Sussidi o aiuti in Olanda

FAQ

Sussidi o aiuti in Olanda

Il governo olandese fornisce vari tipi di sussidi per i residenti e non residenti nei Paesi Bassi. Il sistema dei benefici è progettato per sostenere le persone a basso reddito, aiutandole a coprire i costi di base, come l’affitto, l’assicurazione sanitaria, l’asilo nido, la disoccupazione, il salario di maternità, ecc.

 

Per gli individui

  • Zorgtoeslag (Sussidio per l’assicurazione sanitaria)
  • Huurtoeslag (Sussidio per l’affitto)
  • WW uitkering (Salario di disoccupazione)
  • Bijstandsuitkering (Beneficio di assistenza sociale o salario di sussistenza)
  • Stap budget (Aiuto per il pagamento degli studi)

Per le famiglie

  • Kinderopvangtoeslag (Sussidio per l’asilo nido)
  • Kindgebonden Budget (Budget per la cura dei bambini)
  • Kinderbijslag (Sussidio familiare)

Per gli autonomi

  • Stap budget (Aiuto per il pagamento degli studi)
  • Zelfstandig en Zwanger (Sussidio per le imprenditrici autonome e incinte)

Consulta i dettagli dei sussidi a questo link: LINK

a. Zorgtoeslag (Sussidio sanitario)

 

Il sussidio per l’assicurazione sanitaria è un aiuto al pagamento dell’assicurazione sanitaria olandese che viene erogato mensilmente. I requisiti per poterlo richiedere sono i seguenti: devi avere almeno 18 anni al momento dell’invio della domanda, devi pagare un’assicurazione sanitaria olandese in modo indipendente o tramite l’ETT o l’azienda per cui lavori in Olanda, puoi essere residente o non residente, i tuoi redditi annuali devono essere inferiori a 38.850 euro all’anno (richieste di sussidio dal 2023), nel 2022 erano di 31.998 euro all’anno. Se hai un partner fiscale, il reddito annuo di entrambi non può superare i 48.224 euro all’anno (richieste di sussidio dal 2023). Nel 2022 erano di 40.994 euro all’anno.

 

I requisiti per poterlo richiedere sono i seguenti:

 

  • devi avere almeno 18 anni al momento dell’invio della domanda
  • devi pagare un’assicurazione sanitaria olandese in modo indipendente o tramite l’ETT o l’azienda per cui lavori in Olanda,
  • puoi essere residente o non residente,
  • i tuoi redditi annuali devono essere inferiori a 31.998 euro all’anno. Se hai un partner fiscale, il reddito annuo di entrambi non può superare i 40.994 euro all’anno.
  • Non è necessario utilizzare o non aver utilizzato l’assicurazione sanitaria, si considerano solo i requisiti sopra menzionati.

Usa la tua assicurazione se ne hai bisogno! Poiché non sarà un impedimento al momento di richiedere il sussidio.

 

 

b. Huurtoeslag (Sussidio per l’affitto)

 

Il sussidio per l’affitto è un aiuto ai costi dell’affitto della tua abitazione, uno dei requisiti è che l’affitto non superi i 763,47 euro (riferimento 2022) o 808,06 euro (riferimento 2023) di affitto incluso servizi (luce, acqua, ecc). Se sei residente e hai meno di 23 anni puoi richiedere il sussidio solo se l’affitto non supera i 442,46 euro, altrimenti è l’importo menzionato all’inizio. Non devi avere risparmi molto elevati, cioè ogni residente deve avere al massimo 31.747 euro al 1° gennaio 2022. Se hai un partner per i sussidi (persone registrate alla tua stessa residenza), possono avere insieme un patrimonio massimo di 63.494 euro al 1° gennaio 2022.

 

Altri requisiti: avere la cittadinanza di un paese dell’UE, Liechtenstein, Norvegia, Islanda o Svizzera o necessitare di un permesso di soggiorno o di lavoro valido. Avere almeno 18 anni di età. Affittare un alloggio indipendente.

 

c. WW uitkering (Indennità di disoccupazione)

Se hai lavorato in Olanda per almeno 26 delle ultime 36 settimane e presto sarai disoccupato, potresti avere diritto all’indennità di disoccupazione. Puoi richiedere l’indennità a partire da una settimana prima del tuo primo giorno di disoccupazione. Durante i primi 2 mesi di disoccupazione, l’indennità di disoccupazione lorda è pari al 75% del tuo ultimo stipendio. Dopo questo periodo, il tuo beneficio sarà del 70%. Hai diritto a un salario minimo di disoccupazione per 3 mesi o più. La durata esatta della tua indennità di disoccupazione dipende dalla tua esperienza lavorativa complessiva e dal momento in cui sei diventato disoccupato. In generale, ti viene fornito 1 mese di disoccupazione per ogni anno di lavoro completo.

 

d. Bijstandsuitkering (Beneficio di assistenza sociale o salario di sussistenza)

Se sei temporaneamente senza lavoro, hai pochi soldi per vivere nel paese e non hai diritto ad altri aiuti, come il salario di disoccupazione, allora puoi richiedere il beneficio di assistenza sociale.

 

e. Stap budget (Aiuto per il pagamento degli studi)

È stato apportato un importante cambiamento nella dichiarazione dei redditi del 2022: da quest’anno non sarà più possibile detrarre le spese di studio dalla dichiarazione dei redditi, quindi ora le persone che sono dipendenti, autonome o in cerca di lavoro possono richiedere il sussidio per gli studi. L’importo massimo del sussidio è di 1000 euro all’anno. Ogni 2 mesi inizia un nuovo periodo di richiesta (gennaio, marzo, maggio, luglio, settembre, novembre). È possibile richiedere sussidi per studi di lingua olandese, tra gli altri.

Se in qualsiasi momento dell’anno cambiano uno dei requisiti, è necessario informare il dipartimento dei sussidi per evitare ricalcoli dei sussidi ricevuti. Ad esempio, se aumenta il tuo stipendio o smetti di pagare l’assicurazione sanitaria olandese, ecc.

a. Kinderopvangtoeslag (Sussidio per l’asilo nido)

 

Se i tuoi figli frequentano l’asilo nido, puoi ricevere un sussidio o un’aiuto per coprire i costi sostenuti per l’asilo nido. Puoi richiederlo se utilizzi un asilo nido (kinderopvang) con numero di registrazione (LKR), e se inoltre tu e il tuo partner lavorate (non necessariamente in un lavoro stabile) o siete autonomi o state seguendo un corso di integrazione (inburgeringscursus) o un programma di reinserimento lavorativo (traject naar werk) o state frequentando un corso di istruzione accreditato (scuola superiore, MBO, HBO, Università, ROC, Vavo, PhD), non sono considerati lavori volontari.

b. Kindgebonden Budget (Budget per i bambini)

 

Il budget per i bambini è un sostegno alle spese per i tuoi figli fino ai 18 anni. Questo budget dipende anche dal reddito come coppia. Non devi avere un capitale superiore a 120.020 euro come singolo e 151.767 euro come coppia al 1 gennaio 2022.

c. Kinderbijslag (Sussidio familiare)

Il sussidio familiare dipende dall’età di tuo figlio. Questo importo aumenta quando il figlio compie 6 anni e aumenta di nuovo quando il figlio compie 12 anni. Il sussidio familiare viene erogato alla fine di ogni trimestre (gennaio, aprile, luglio e ottobre). Ad esempio, al 1 gennaio 2021 per bambini da 0 a 5 anni viene pagato l’importo di 249,31 euro, per bambini da 6 a 11 anni viene pagato l’importo di 302,74 euro, per adolescenti da 12 a 17 anni viene pagato l’importo di 356,16 euro.

a. Zelfstandig en Zwanger (Sussidio per le imprenditrici autonome incinte)

Se sei un’autonoma e sei incinta, puoi richiedere un sussidio per la maternità per un periodo di almeno 16 settimane, si applicano le stesse regole per la durata del congedo previste per un’impiegata regolare. Puoi richiederlo da 6 a 4 settimane prima della data presunta del parto.

b.Studi (Stap budget)

È stato apportato un importante cambiamento nella dichiarazione dei redditi del 2022: da quest’anno non sarà più possibile detrarre le spese di studio dalla dichiarazione dei redditi, quindi ora le persone che sono dipendenti, autonome o in cerca di lavoro possono richiedere il sussidio per gli studi. L’importo massimo del sussidio è di 1000 euro. Ogni 2 mesi inizia un nuovo periodo di richiesta (gennaio, marzo, maggio, luglio, settembre, novembre).

Sì, perché il non utilizzo dell’assicurazione sanitaria durante l’anno non implica che tu non possa richiedere il sussidio per l’assicurazione sanitaria. Puoi richiedere il sussidio solo in base ai requisiti specifici di ciascun sussidio, ad esempio il reddito annuo, il pagamento dell’assicurazione sanitaria, il pagamento dell’affitto, ecc.

Ad esempio, se nel 2022 il tuo reddito non supera i 31.988 euro durante l’anno e paghi un’assicurazione sanitaria in Olanda, sia come residente che come non residente, potresti richiedere il sussidio per l’assicurazione sanitaria.

Dopo che la tua richiesta di aiuto o sussidio è stata approvata, se hai dei cambiamenti come ad esempio nei redditi durante l’anno, un aumento dell’affitto della tua abitazione, cambiamenti nei giorni dell’asilo nido, cambio dell’asilo nido, uno dei genitori non lavora più, ecc., devi informare immediatamente il dipartimento dei sussidi per evitare ricalcoli nel sussidio richiesto.

L’Opgaaf Wereldinkomen (Dichiarazione di Reddito Mondiale) è un documento in cui dichiari i tuoi redditi mondiali, cioè i redditi che hai ricevuto all’interno e all’esterno dei Paesi Bassi.

Ricevi questo modulo solo dal Dipartimento dei Sussidi (Toeslagen) se tu o il tuo partner avete ricevuto un sussidio durante il periodo in cui avete vissuto nei Paesi Bassi (il modulo corrisponde all’anno fiscale in cui avete vissuto). Se tu o il tuo partner avete richiesto il sussidio come l’assicurazione sanitaria (Zorgtoeslag) o il sussidio per la cura dei bambini (Kinderopvangtoeslag), potreste ricevere questo modulo. Se hai un partner, di solito entrambi ricevono il Wereldinkomen.

Le persone che hanno vissuto nei Paesi Bassi possono ricevere il documento chiamato Wereldinkomen e uno degli errori comuni è pensare che questo documento sia correlato alla dichiarazione dei redditi, ma non è così. Inviare questo documento non significa che hai inviato la tua dichiarazione dei redditi, ma che hai aggiornato i tuoi redditi al dipartimento dei sussidi per calcolare che il sussidio che ti è stato inviato sia corretto.

No, se invii questo documento stai solo aggiornando i redditi che hai avuto a livello mondiale. In questo modo il Dipartimento dei Sussidi (Toeslagen) può stimare e verificare che il sussidio che ti è stato pagato sia corretto. Nel caso in cui il sussidio che hai ricevuto sia stato maggiore di quello che avresti dovuto ricevere, ti chiederanno di restituire parte o tutto il denaro del sussidio; se invece il sussidio che hai ricevuto è stato inferiore a quello che avresti dovuto ricevere, ti spetta un rimborso di denaro.

Devi inserire i tuoi redditi mondiali, che includono sia i redditi olandesi che quelli non olandesi.

Se hai calcolato i tuoi redditi inferiori ai tuoi redditi reali, ti chiederanno di restituire parte del denaro del sussidio che hai già ricevuto. Viceversa, se hai calcolato i tuoi redditi come inferiori ai tuoi redditi reali, ti spetta un rimborso di denaro.

Fuente: Toeslagen
Actualizado el 13 Diciembre 2022.

Contamos con mas de 10 años de experiencia.

Asesores especialistas en tratados fiscales España – Holanda y capacitados en temas fiscales holandeses.

Contamos con la primera plataforma online en español, donde el cliente puede revisar su información y declaraciones enviadas al Belastingdienst

Patricia Santa Cruz – Asesor Fiscal

PSM Consultancy, gestoría online en español, está especializada en brindar servicios en declaración del iva y de la renta para personas físicas y autónomos, ademas de realizar solicitudes de subsidios o ayudas en Holanda.

Síguenos y contáctanos!